Atlético-MG attende “ok” dal governo del Minas per utilizzare Independência come principale | atletico-mg

Per la seconda volta nella stagione, l’Atlético-MG sarà costretto a giocare all’Estádio Independência. Tornerà a Horto per affrontare Coritiba, il prossimo fine settimana. A differenza della prima volta, però, Galo ha bisogno dell’autorizzazione del governo del Minas Gerais per giocare allo stadio América-MG.

  • Altre notizie dall’Atletico MG
  • Analisi: Il gallo dà (un’altra) dimostrazione di forza

Ci sono trattative avanzate e positive, ma il club attende ancora il formale “ok”. Oggi, solo América-MG ha l’autorizzazione legale per utilizzare Independência, come sua proprietaria, dopo la risoluzione del contratto tra LuArenas e il governo del Minas. Ma l’Atlético attende il rilascio, poiché Mineirão non sarà disponibile a causa di eventi musicali.

Independência è stata gestita da LuArenas, che ha violato il contratto di consorzio per lo stadio con il governo del Minas (divenuto indirettamente responsabile dei lavori di ristrutturazione dello stadio per 20 anni). Con la fine della concessione, c’è la trattativa per l’arena che sarà gestita direttamente dall’América.

Stadio dell’Indipendenza; open space — Foto: Pubblicità/CAM

“Bora de Brasileirão! La più grande offerta di giochi per un prezzo che dà gioco. Firma la Premiere!”

IL ge ha consultato l’Atlético-MG e il governo del Minas Gerais, attraverso la Segreteria di Stato per le Infrastrutture e la Mobilità. Galo informa che ci sono trattative con lo Stato affinché ci sia il via libera e torni a giocare come squadra di casa (era così contro il Tombense, a Mineiro, quando Mineirão è stato consegnato alla squadra brasiliana).

>>Vuoi trasformare le tue conoscenze calcistiche in premi in denaro ad ogni round del Brasileirão? Accedi a Cartola Express!

Seinfra ha già informato, in una nota al rapporto, che “non vi è alcuna autorizzazione per lo svolgimento di giochi o eventi all’Independência che non siano dell’América, secondo le indicazioni del Pubblico Ministero”.

“L’America è in procinto di ricevere definitivamente l’immobile, dipendendo solo dalla conclusione della trattativa che avviene con il Pubblico Ministero. Ogni diversa autorizzazione dipenderà da un nuovo orientamento del Pubblico Ministero”, ha aggiunto la Segreteria.

L’Atlético avrà già parzialmente chiuso il Mineirão mercoledì, quando affronterà il Brasiliense per la terza fase della Copa do Brasil. Gigante da Pampulha avrà una serie di spettacoli musicali, anche sul prato, che richiedono giorni di pre e post produzione nel montaggio di palchi e attrezzature.

Guarda: tutto sull’Atlético su ge, Globo e sportv

L’imbroglio in Indipendenza

Il governo del Minas Gerais, attraverso un accordo con l’América-MG, ha rilevato l’Independência per un periodo di 20 anni, finanziando i lavori di ristrutturazione dello stadio per la Coppa del Mondo 2014. ha passato Horto, tramite un consorzio, a LuArenas, ex BWA.

La società, tuttavia, non ha rispettato gli obblighi finanziari previsti dal contratto, non riuscendo a trasferire R$ 36 milioni alle casse pubbliche. Il contratto è stato rotto e, da allora, c’è stata una trattativa, con la partecipazione di MPMG, in modo che il controllo dell’Independência, in tutti i suoi aspetti, torni all’América-MG prima della scadenza originale.

L’Atlético è venuto a mandare le sue partite a Horto dal 2012, nella sua riapertura, approfittando dell’accordo commerciale con la BWA. Nel 2020, all’inizio della pandemia, Galo ha scelto di giocare di nuovo come squadra di casa al Mineirão.

Il podcast ge Atlético è disponibile sulle seguenti piattaforme:

  • 🎧 Spotify – clicca qui per ascoltare!
  • 🎧 Google Podcasts – clicca qui per ascoltare!
  • 🎧 Podcast Apple – clicca qui per ascoltare!
  • 🎧 Pocket Casts – clicca qui per ascoltare!
  • ▶️ Premi play!

Partner Galo na Veia – Atlético-MG — Foto: Divulgazione

Add Comment